PRIMO PIANO

I calcoli da effettuare nell’ambito del consolidato fiscale

2 Novembre 2005 in Notizie Fiscali
Fonte: Italia Oggi

Il comma 3 dell’art. 118 del Tuir prevede che gli obblighi di versamento a saldo e in acconto delle imposte dovute sulla base della dichiarazione dei redditi del consolidato competono esclusivamente al soggetto consolidante. Sarà dunque la società consolidante a dovere versare l’imposta a titolo di saldo e di acconto. Per quanto riguarda la modalità di determinazione dell’acconto l’amministrazione finanziaria osserva come di norma, l’acconto è versato con il metodo storico, ossia sulla base dell’imposta relativa al periodo precedente (al netto di detrazioni, ritenute d’acconto e crediti d’imposta) come risultante dalla medesima dichiarazione di cui all’art. 122 anche se rimane la possibilità di determinazione su base previsionale.

I commenti sono chiusi