PRIMO PIANO

Fondo bilaterale di solidarieta’ ormeggiatori e barcaioli

3 Giugno 2016 in Notizie Fiscali

E’ pubblicato sul sito del Ministero del  Lavoro, il Decreto ministeriale 18 aprile 2016, n. 95440, il quale istituisce  presso l'INPS il Fondo bilaterale di solidarietà ormeggiatori e barcaioli dei porti italiani.

Tale fondo  intende assicurare ai lavoratori del settore dei Gruppi ormeggiatori e barcaioli dei porti italiani, a prescindere dalla consistenza numerica dell’organico, una tutela in costanza di rapporto di lavoro nei casi di riduzione o sospensione dell’attività lavorativa per cause previste dalla normativa in materia d’integrazione salariale ordinaria o straordinaria.

Il Fondo provvede all’erogazione dell’assegno ordinario a favore dei lavoratori, esclusi i dirigenti, interessati da riduzioni dell’orario di lavoro o da sospensione temporanea dell’attività lavorativa per le causali previste dalla normativa in materia di integrazione salariale ordinaria o straordinaria.

L’assegno ordinario richiede che la riduzione o sospensione dell’attività lavorativa sia dovuta ad una situazione di crisi del Gruppo.L’importo dell’assegno ordinario è pari alla prestazione di integrazione salariale, con i relativi massimali. Per tale prestazione è dovuto a carico del Fondo, alla gestione d’iscrizione del lavoratore interessato, il versamento della contribuzione correlata alla prestazione.

 

I commenti sono chiusi