PRIMO PIANO

Fatturazione elettronica tra privati: entro oggi l’istanza per il test

1 Giugno 2016 in Notizie Fiscali

Entro oggi 1° giugno 2016, le aziende potranno richiedere di partecipare alla sperimentazione delle fatture elettroniche anche nei rapporti tra privati (anzichè solo con le PA) grazie al Sistema di interscambio (Sdi), che partirà per tutti – in forma volontaria – dal 1° gennaio 2017.

Per partecipare alla sperimentazione, potrà essere inviata una richiesta, firmata digitalmente e trasmessa esclusivamente via posta elettronica, all’agenzia delle Entrate – Direzione centrale tecnologie e innovazione (dc.it.strategiaitc@agenziaentrate.it).

Dallo scorso 9 maggio, tra l'altro, sono stati introdotti nuovi controlli sui file trasmessi al Sistema di Interscambio relativamente alle fatture destinate alle pubbliche amministrazioni. Al riguardo sono state pubblicate la versione 1.2 dell’Elenco controlli e la versione 1.3 delle Specifiche tecniche relative al Sistema di Interscambio (Sdi).

Per consentire l’adeguamento al nuovo regime di verifiche, fino al 31 luglio 2016 il mancato superamento di uno o più di questi nuovi controlli non comporterà lo scarto del file ma solo una segnalazione che verrà riportata nell’elemento “note” all’interno della Ricevuta di consegna o della Notifica di mancata consegna.

Dal 1° agosto 2016 verranno, invece, scartati i file che non dovessero superare uno o più di questi controlli.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.