PRIMO PIANO

Fallimenti, riforma con monitoraggio

30 Giugno 2006 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Tra poche settimane (il 16 Luglio) entrerà in vigore l’ultima e corposa parte di riforma delle procedure concorsuali.

Al Ministero della Giustizia confermano di avere avviato con l’ufficio legislativo un monitoraggio delle norme per verificare gli aspetti da ritoccare e che la prossima settimana verrà predisposta una agenda dei possibili cambiamenti. Con l’emendamento apportato al decreto milleproroghe il Governo si è assicurato la possibilità di modificare (fino al 16 Luglio 2007) il provvedimento con la disciplina, tra l’altro, del concordato fallimentare e delle competenze degli organi della procedura.

I commenti sono chiusi