FISCO » Manovre Fiscali » Legge di Bilancio

Estromissione beni immobili imprenditore individuale nella Legge di bilancio2020

30 Dicembre 2019 in Notizie Fiscali

Il comma 690 dell'articolo unico della Legge di bilancio 2020, in base al testo approvato da Camera e Senato ed in attesa di pubblicazione in Gazzetta, ripropone il regime opzionale di tassazione con imposta sostitutiva dell'8% dei beni immobili strumentali posseduti alla data del 31 ottobre 2019 dagli imprenditori individuali.
La base imponibile dell’imposta sostitutiva corrisponde alla differenza tra il

  • valore normale dei beni ed
  • il relativo valore fiscalmente riconosciuto,

assumendo il valore iscritto nel libro degli inventari oppure nel registro dei beni ammortizzabili, al netto delle quote di ammortamento fiscalmente dedotte e tenendo conto di eventuali rivalutazioni fiscalmente rilevanti.

E’ possibile versare l'imposta sostitutiva in due rate con scadenza, rispettivamente,

  • il 30 novembre 2020 (60% dell'imposta dovuta)
  • il 30 giugno 2021 (40%). 

Si segnala che gli effetti dell'estromissione decorrono dal 1° gennaio 2020.

I commenti sono chiusi