PRIMO PIANO

Esodi, vale l’accordo collettivo

20 Giugno 2007 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

La Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 138 precisa che il beneficio del regime fiscale agevolato sugli incentivi all’esodo spetta se il rapporto si è interrotto prima del 4 luglio 2006 anche se il verbale di conciliazione è stato firmato dai lavoratori successivamente. Se l’azienda invece ha applicato un regime fiscale non agevolato deve restituire le maggiori ritenute operate ai lavoratori e ristampare il modello Cud.

I commenti sono chiusi