PRIMO PIANO

Diritto annuale CCIA: autorizzato l’aumento 2018 2019 fino al 20%

26 Aprile 2018 in Notizie Fiscali

E' autorizzato per gli anni 2018 e 2019 l'incremento della misura del diritto annuale fino ad un massimo del 20% per il finanziamento dei progetti indicati nelle deliberazioni dei Consigli camerali di:

  • Arezzo
  • Lucca
  • Maremma Tirreno
  • Massa Carrara
  • Palermo Enna
  • Pisa
  • Pistoia
  • Prato
  • Siena

E’ questa la previsione dell’articolo 1 del decreto 2 marzo 2018 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 aprile in merito al diritto annuale CCIA.
Le imprese che hanno gia' provveduto, per l'anno 2018, al versamento del diritto annuale possono effettuare il conguaglio rispetto all'importo versato entro il termine di cui all'art. 17 comma 3, lettera b) del Decreto del Presidente della Repubblica 7 dicembre 2001 n. 435.

Si ricordano gli importi per il 2018:

Fasce e aliquote
Scaglioni di fatturato (somma degli importi dovuti per ciascuno scaglione con arrotondamento matematico al quinto decimale) ALIQUOTE
da euro a euro  
0 100.000 200

100.000

250.000 0.015%
250.000 500.000 0.013%
500.000 1.000.000 0.010%
1.000.000 10.000.000 0.009%
10.000.000 35.000.000 0.005%

35.000.000

50.000.000 0.003%
50.000.000 oltre i 50.000.000 0.001% (fino a massimo 40.000)

 

I commenti sono chiusi