PRIMO PIANO

Dichiarazione Imu, è arrivato il modello ufficiale

2 Novembre 2012 in Notizie Fiscali

Sarà necessario presentare la dichiarazione Imu solo in casi particolari, che possono essere così riassunti: per gli immobili che godono di riduzioni d’imposta e per le variazioni che determinano una quantificazione diversa dell’imposta (non reperibili da parte dei Comuni nella banca dati catastale). Un elenco completo di queste tipologie di immobili è consultabile nelle istruzioni del modello dichiarativo. L’abitazione principale, benché usufruisca di un’aliquota agevolata, non va mai dichiarata ai fini Imu, questo perché i Comuni sono a conoscenza dei dati attraverso l’incrocio con le informazioni dell’anagrafe. A tale regola fa eccezione il caso particolare in cui i coniugi non separati hanno residenze distinte nello stesso comune. Si ricorda, infine, che il termine di presentazione della dichiarazione Imu, per gli immobili per i quali l’obbligo è sorto dal 1° gennaio 2012, è il 30 novembre.

I commenti sono chiusi