PRIMO PIANO

Dal 2015 spesometro sostituito da un invio quotidiano di dati

13 Agosto 2013 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore
Lo spesometro sarà sostituito con un trasferimento quotidiano dei dati relativi alle transazioni commerciali, certificate con fatture e corrispettivi: è questa la semplificazione contenuta nell’art. 50 bis del decreto del fare, che dovrebbe trovare applicazione da gennaio 2015. L’attuazione di questa semplificazione, tuttavia, è legata all’approvazione di un decreto del Presidente della Repubblica, che attualmente non ha una data di scadenza, e da un successivo decreto del ministro dell’Economia e delle Finanze da emanare entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore del precedente regolamento.
 

I commenti sono chiusi