Credito d’imposta in Unico 2010

14 Maggio 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

 L’Agenzia delle Entrate, con risoluzione 34/2010, ha chiarito che a seguito dell’entrata in vigore del Dl 97/2008, quindi per i progetti di investimento già avviati prima del 3 agosto 2008, il credito d’imposta per le aree svantaggiate deve essere inserito nella dichiarazione dei redditi in base al periodo d’imposta di fruizione del credito stesso. Non sussiste pertanto alcun obbligo di segnalazione del bonus investimenti se il credito non è ancora utilizzabile.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.