PRIMO PIANO

Contenzioso tributario: nel 2014 ulteriore calo dei ricorsi

18 Maggio 2015 in Notizie Fiscali
Nel 2014 il numero dei ricorsi presentati dai contribuenti contro l’Amministrazione finanziaria sono stati in calo del 7% rispetto al 2013. Continua, quindi, il trend positivo avutosi anche nel 2013 per quanto riguarda il numero dei ricorsi presentati dai contribuenti in primo grado. In totale, i nuovi ricorsi del 2014 sono stati 90mila contro i 171mila del 2011, anno di introduzione dell’istituto della mediazione tributaria, con un calo di quasi la metà (-47,5%). Il 68% delle sentenze divenute definitive nel 2014 in materia di imposte dirette, Iva, Irap, imposta di registro ed altri tributi indiretti è risultato favorevole all’Agenzia delle entrate. A renderlo noto un comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 15 maggio.
 

I commenti sono chiusi