PRIMO PIANO

Comunicazione Black list solo sopra i 10 mila euro di operazioni

4 Novembre 2014 in Notizie Fiscali
Gli articoli dal 19 al 25 del Decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali si occupano di fiscalità internazionale introducendo diverse novità. Per chi effettua operazioni con Paesi black list viene eliminato l’obbligo di comunicare periodicamente (mensilmente o trimestralmente) tutte le cessioni di beni e prestazioni di servizi di importo superiore a 500 euro. L’obbligo ora avrà solo cadenza annuale e sussisterà solo in caso di operazioni di importo superiore a 10 mila euro. Con riguardo alle società che non hanno sede legale o amministrativa in Italia, inoltre, cade l’obbligo di indicare in dichiarazione l’indirizzo della stabile organizzazione.
 

I commenti sono chiusi