PRIMO PIANO

Commercialisti più responsabili

28 Aprile 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

La terza sezione civile della Cassazione con la sentenza n. 9916 del 26 aprile 2010 è tornata a fissare i principi del vincolo contrattuale e di responsabilità professionale. Infatti, il commercialista è tenuto a risarcire il cliente per il 50 % delle sanzione inflitte dal fisco, a prescindere dal fatto che i comportamenti fossero concordati con quest’ultimo. Inoltre, i giudici hanno affermato che il professionista è comunque tenuto dal codice di deontologia professionale a un comportamento corretto ed è pertanto responsabile del suo operato.

I commenti sono chiusi