LAVORO » Lavoratori autonomi » Professione Commercialisti ed Esperti Contabili

Commercialisti, per il 2012 contributo soggettivo all’11%

9 Febbraio 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

È stata approvata ieri, 8 febbraio 2012, dai ministeri vigilanti Economia e Lavoro, la delibera che sancisce l’aumento di un punto percentuale del contributo soggettivo dei dottori commercialisti, che quindi per il 2012 e 2013 sarà dell’11%, per poi passare dal 2014 al 12%. Altre le novità: possibilità di rateizzare le eccedenze contributive in 4 rate, di cui la prima da versare a dicembre, eliminata la soglia limite del 17% del contributo soggettivo, introdotto poi un meccanismo di premialità con l’utilizzo di un’aliquota di “computo” superiore a quella “di finanziamento”.

I commenti sono chiusi