PRIMO PIANO

Co.co.co., massimale a 87.187 “

1 Febbraio 2007 in Notizie Fiscali
Fonte: Italia Oggi

L’aliquota contributiva dovuta nel 2007 dai parasubordinati (non assicurati obbligatoriamente né titolari di pensione diretta) è pari al 23,50%, entro il massimale imponibile di 87.187,00 euro. Lo ribadisce l’Inps nel messaggio 2647 del 31 gennaio. L’innalzamento del contributo, già peraltro annunciato con la circolare n. 7/2007 deriva da quanto stabilito dall’art. 1, comma 770 della legge n. 296/2006 (Finanziaria 2007). Per gli altri iscritti alla Gestione Separata la nuova aliquota è pari al 16%. I contributi pensionistici dei parasubordinati vengono accreditati per tutti i mesi relativi a ciascun anno solare, a condizione che sia stata versata una contribuzione annua non inferiore a quella calcolata sul minimale di reddito stabilito per gli esercenti attività commerciale. In caso di contribuzione annua inferiore a detto importo, i mesi sono ridotti in proporzione alla somma versata e sono accreditati, continuativamente, a partire dal mese di gennaio.

I commenti sono chiusi