FISCO » Dichiarativi » Dichiarazione 730

C’è tempo fino al 22 luglio per l’invio del 730 precompilato

14 Luglio 2016 in Notizie Fiscali
Fonte: Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione un nuovo servizio di assistenza dedicato alla precompilata, in vista della scadenza del 22 luglio, ultimo giorno utile per presentare la dichiarazione dei redditi, sono state attivate, infatti, diverse postazioni web self service in molti uffici territoriali per fornire ai cittadini assistenza per l’invio della dichiarazione. Lo fa sapere con un Comunicato stampa pubblicato ieri e che qui riportiamo, dove indica anche la mappa degli uffici dove sono presenti le postazioni, insieme agli orari degli sportelli.

Il servizio è rivolto ai cittadini che non hanno confidenza con gli strumenti informatici che potranno così accedere ai servizi telematici, alla propria dichiarazione e ricevere allo stesso tempo, in caso di difficoltà, supporto da parte dei funzionari del Fisco.

Le postazioni self service
Tramite le postazioni self service, il contribuente, in possesso delle credenziali di accesso (codice Pin o Spid o credenziali Inps), in autonomia o con l’aiuto di un funzionario, potrà accedere alla dichiarazione precompilata, visualizzare i dati, modificarla o accettarla e inviarla. Attraverso la postazione self service il contribuente potrà accedere anche al proprio cassetto fiscale, controllare i dati della propria dichiarazione e verificare le anomalie segnalate dall’Agenzia.

L’assistenza online
È sempre attivo il sito dell’Agenzia delle Entrate dedicato all’assistenza sulla precompilata. All’interno sono disponibili le informazioni su come visualizzare, compilare, integrare o modificare e trasmettere la dichiarazione e, nella sezione delle Faq, le risposte alle domande più frequentemente poste dai contribuenti.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.