FISCO » Tributi Locali e Minori » Canone Rai in bolletta

Canone Rai: ancora provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate

7 Luglio 2016 in Notizie Fiscali

Con i provvedimenti del Direttore dell'Agenzia delle Entrate n.105181  e n.105167 lunedì 4 luglio 2016, sono stati forniti i dettagli, e le modalità tecniche di trasmissione dei dati relativi al canone RAI nella bolletta elettrica, come introdotto dalla Legge di stabilità 2016 (L.208/2015).

In particolare è stato determinato come avverrà lo scambio di flusso informativo che coinvolge l'Agenzia delle Entrate, le imprese elettriche e Acquirente Unico Spa. Con i provvedimenti di lunedì è stato previsto il passaggio:

  • da Acquirente Unico S.p.a. alla Agenzia delle Entrate, dei dati relativi al canone addebitabile e accreditabile nelle fatture emesse dalle imprese elettriche.
  • delle imprese elettriche dei dettagli relativi al canone addebitato, accreditato, riscosso e riversato nel mese precedente.

E' stato inoltre definito il calendario degli invii:

  • entro il 15 di ogni mese dovranno essere trasmesse alle Entrate da parte di Acquirente Unico le informazioni sugli addebiti e gli accrediti riferiti al mese precedente.
  • entro il 20 di ogni mese dovranno essere trasmesse alle Entrate le comunicazioni da parte delle imprese elettriche.

 

I commenti sono chiusi