PRIMO PIANO

Cala il sipario sui co.co.co.

13 Ottobre 2005 in Notizie Fiscali

Lunedì 24 scade l’ultima delle proroghe per le vecchie collaborazioni, quella per gli accordi sindacali stipulati in sede aziendale per dirottarle verso il lavoro a progetto o altre forme di lavoro subordinato compatibili con la Legge Biagi.
Le vecchie forme di collaborazione resteranno nella Pubblica Amministrazione, tra i pensionati di vecchiaia, gli sportivi dilettanti, i titolari di cariche sociali, gli iscritti agli Albi e nel caso di lavoro occasionale di durata non superiore a 30 giorni e per un compenso annuo massimo di 5mila Euro con lo stesso committente.

I commenti sono chiusi