PRIMO PIANO

CAF, relazione di idoneità entro il 30 settembre

10 Marzo 2015 in Notizie Fiscali
Il Decreto Milleproroghe ha stabilito che i CAF già autorizzati al 13.12.2014 allo svolgimento dell’attività di assistenza fiscale devono presentare alla competente DRE una relazione sull’idoneità tecnico–organizzativa entro il 30.09.2015, anziché entro il 31.01.2015 come era stato inizialmente previsto dall’art. 35, comma 2, del D.Lgs. n. 175/2014 (Decreto legislativo “Semplificazioni fiscali”). Inoltre, il Decreto Milleproroghe stabilisce che il requisito del numero di dichiarazioni trasmesse nei primi 3 anni di attività, necessario ai fini dello svolgimento dell’attività di assistenza fiscale (numero di dichiarazioni all’anno pari all’1%, con uno scostamento massimo del 10%, del rapporto risultante tra le dichiarazioni trasmesse dal CAF in ciascuno dei 3 anni e la media delle dichiarazioni complessivamente trasmesse dai soggetti che svolgono assistenza fiscale nel triennio precedente, compreso quello considerato), per i CAF già autorizzati al 13.12.2014, deve essere verificato con riferimento alle dichiarazioni trasmesse nel 2016, 2017 e 2018, anziché nelle annualità 2015, 2016 e 2017.
 

I commenti sono chiusi