PRIMO PIANO

Bonus bebe’ 2014 pubblicato il decreto che sblocca il bonus

22 Agosto 2016 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco e Tasse

E' stato pubblicato sulla Gazzetta 192 del 18 agosto il decreto del 23 giugno 2016 del Consiglio dei Ministri Dipartimento politiche della famiglia – che prevede la concessione di un contributo una tantum per il sostegno di bambini nati o adottati nel corso dell anno 2014 appartenenti famiglie residentia basso reddito.

Il Bonus previsto dalla legge di Stabilità 2014 (art.1 comma 201 L. 147/2013) al fine di contribuire alle spese per il sostegno di bambini nati o adottati nel 2014 è stato esteso dalla stessa legge ai cittadini UE e stranieri in possesso del permesso di soggiorno CE soggiornanti per lungo periodo.

La legge demandava a un decreto di stabilire i criteri le modalità per l’erogazione del contributo nonchè l'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) di riferimento e quindi di fatto fino ad ora è stata non operativa.

A distanza di due anni ecco il decreto che da’ disposizioni all’Inps per l'accredito dell'importo di euro 275 alle famiglie con un ISEE nel 2014 entro l'importo di euro 6.781,76.

L’importo sarà attribuito sulle Carte Acquisti gia' concesse in favore di bambini nati o adottati nel 2014 con il primo accreditamento utile successivo alla data di scadenza del termine di 90 giorni decorrenti dall’entrata in vigore del decreto e cioè del 19 novembre 2016.

L'importo sara altresi' concesso sulle Carte Acquisti relative a nuovi nati o adottati nel 2014 le cui richieste saranno presentate entro 90 giorni dall'entrata in vigore del presente decreto e cioè il 19 novembre 2016.

In allegato il testo del decreto.

Allegati:

I commenti sono chiusi