Black list e i chiarimenti della Circolare n. 28/E/2011

23 Giugno 2011 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco Oggi

Con la Circolare n. 28/E del 21.06.2011, l’Agenzia delle Entrate ha formulato alcuni quesiti sull’obbligo di comunicazione delle operazioni “black list”. In particolare, in caso di importazioni di beni da uno Stato “black list”, i dati dell’operatore estero da inviare alle Entrate sono quelli rilevabili dalla bolletta doganale, e non dalla fattura. Un altro quesito riguarda l’importazione di beni originariamente esportati, a causa di reso. Secondo quanto precisato dall’Agenzia, si tratta di un’operazione autonoma rispetto all’iniziale cessione, e di conseguenza, deve essere inviata apposita comunicazione, non essendo sufficiente una semplice rettifica di quella precedente.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.