Berlusconi: mi dimetto una volta approvata la legge di stabilità

9 Novembre 2011 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Prima l’approvazione della legge di stabilità, poi le dimissioni. Sono queste le parole pronunciate da Silvio Berlusconi a Giorgio Napolitano durante l’incontro al Quirinale, subito dopo che il premier ha perso la maggioranza alla Camera durante il voto del Rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato per l’esercizio finanziario 2010. La legge di stabilità dovrebbe approdare nell’Aula del Senato dal 15 novembre ed essere varata entro il 18 novembre 2011. Poi si andrà alla Camera e, tra Commissione e Aula, il via libera definitivo arriverebbe a fine novembre o al più tardi ai primi di dicembre.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.