PRIMO PIANO

Beni culturali in compensazione delle imposte: istituito il codice tributo

21 Febbraio 2012 in Notizie Fiscali

Con Risoluzione n. 17/E del 20 febbraio 2012, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo “6836” per il pagamento di imposte erariali mediante compensazione col credito derivante dalla cessione di opere di interesse culturale. L’art. 28-bis, D.P.R. n. 602/1973 prevede, infatti, la possibilità per il contribuente di saldare, anche parzialmente, le imposte dovute mediante la cessione di beni culturali (beni mobili e immobili d’interesse artistico, storico, archeologico, ecc.), di archivi o singoli documenti dichiarati di notevole interesse storico, di opere di autori viventi di cui lo Stato sia interessato all’acquisizione.

I commenti sono chiusi