PRIMO PIANO

ASDI abrogato dal 1.1.2018

18 Gennaio 2018 in Notizie Fiscali

L'INPS ricorda nel messaggio n. 196 del 17.1.2018 che l'Assegno di disoccupazione ASDI è stato abolito con il decreto 147 2017 che ha riordinato le misure assistenziali ed ha introdotto la nuova prestazione REI, Reddito di inclusione.  L'ASDI , che interveniva dopo la fruizione della NASPI,   viene riconosciuto  solo per chi ne ha maturato il diritto prima del 1 gennaio 2018.

Questo il testo integrale del messaggio:  

"Con la circolare numero 172 del 22 novembre 2017 si è provveduto ad illustrare le norme sul riordino delle prestazioni assistenziali finalizzate al contrasto alla povertà. In particolare, l’introduzione del Reddito di Inclusione ha avuto effetti anche sull’assegno di disoccupazione ASDI.

L’articolo 18 del decreto legislativo n. 147 del 2017, infatti, ha previsto che dal 1° gennaio 2018 l’ASDI non è più riconosciuto, se non in favore degli aventi diritto che entro la medesima data abbiano maturato i requisiti previsti dal Decreto interministeriale del 29 ottobre 2015.

Pertanto, la procedura informatica di gestione dell’ASDI è stata adeguata al fine di valutare ed istruire le domande, verificando la presenza dei requisiti di accesso all’assegno di disoccupazione maturati entro il 1° gennaio 2018. In particolare, sarà automaticamente verificato che il requisito della completa fruizione dell’indennità di disoccupazione NASpI, per la sua durata massima, sia stato maturato alla data del 1° gennaio 2018."

 

I commenti sono chiusi