PRIMO PIANO

Apprendisti, la malattia non separa i contratti

22 Febbraio 2007 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

L’Inps, con la Circolare n. 43/07, ha reso noto le istruzioni sull’estensione agli apprendisti della indennità di malattia. L’indennità giornaliera, a carico dell’Inps, spetta a tutti gli apprendisti sia a coloro che sono stati assunti in base al decreto legislativo n. 276/2003 e sia a quelli il cui contratto è stato stipulato avvalendosi della precedente disciplina (in tutti i casi in cui sia ancora applicabile). Nel beneficiano tutti i lavoratori con qualifica di apprendista, a prescindere dal tipo di contratto. Possono essere indennizzati gli eventi verificatisi dal 1° gennaio 2007 escludendo quelli intervenuti sino al 31 dicembre 2006.

I commenti sono chiusi