PRIMO PIANO

Appalti e carichi pendenti fiscali: istruzioni dall’Agenzia delle Entrate

4 Agosto 2010 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Con la circolare n. 41/E del 3 agosto 2010, l’Agenzia delle Entrate ha fornito nuove istruzioni sulla modalità di certificazione dei requisiti fiscali richiesti dal Codice dei contratti pubblici per la partecipazione alle procedure di affidamento delle concessioni e degli appalti di lavori, forniture e servizi e relativi subappalti. In particolare, l’Amministrazione chiarisce che, nella certificazione dei carichi pendenti risultanti dal sistema informativo dell’Anagrafe Tributaria, necessaria per partecipare a tali procedure devono essere indicate esclusivamente le violazioni relative al pagamento di imposte e tasse definitivamente accertate e non anche quelle provvisorie.

I commenti sono chiusi