PRIMO PIANO

Antiriciclaggio, sindaci esenti

23 Giugno 2006 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

L’Ufficio Italiano Cambi offre ulteriori precisazioni in merito agli obblighi antiriciclaggio dei professionisti: innanzitutto vi è l’esclusione dagli obblighi per i professionisti membri di collegi sindacali, anche se l’incarico si estende al controllo contabile.

Inoltre anche i professionisti che agiscono in forza di incarichi dell’autorità giudiziaria (curatori fallimentari, CTU ecc…) ne sono esentati in quanto organo ausiliario del giudice.

I commenti sono chiusi