Antiriciclaggio – Norme più severe sugli assegni non compilati

27 Maggio 2009 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Il ministero dell’Economia ha predisposto un pacchetto di correzioni alle norme volte a contrastare le “lavatrici di denaro sporco”, contenute nel Decreto Legislativo numero 231 del 2007. Il pacchetto contiene norme più severe sugli assegni non compilati; controlli antiriciclaggio anche per i corner di giochi e scommesse; eliminazione dell’obbligo di identificazione e registrazione dei clienti, in capo ai professionisti, che predispongono e trasmettono tutte le dichiarazioni che derivano da obblighi fiscali.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.