Agricoltura fuori dai minimi

7 Febbraio 2008 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

La Circolare n. 7 del 28 Gennaio scorso fornisce indicazioni in merito all’applicazione del nuovo regime agevolato dei contribuenti minimi. Le imprese agricole che applicano il regime speciale Iva, previsto dall’art. 34 del decreto Iva non sono mai coinvolte nel nuovo regime ma possono esserlo per le attività che, ai fini delle imposte dirette, rientrano nel reddito di impresa. La posizione delle Entrate risulta poco convincente: sarebbe stato coerente con il contesto normativo affermare che se l’attività ha un proprio regime Iva speciale, non applicato per espressa rinuncia, scatta il regime dei minimi.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.