PRIMO PIANO

Affrancamento per le operazioni straordinarie si ferma al 2010

19 Ottobre 2011 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Il D.L. n. 98/2011 ha introdotto, per le imprese coinvolte in operazioni straordinarie, la facoltà di affrancare fiscalmente i maggiori valori delle partecipazioni di controllo, iscritti in bilancio a seguito dell’operazione a titolo di avviamento, marchi d’impresa e altre attività immateriali. L’affrancamento è consentito a fronte del versamento di un’imposta sostitutiva, entro il 30.11.2011, con aliquota al 16%. In questi giorni è in fase di ultimazione il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate, per dare attuazione a tale disposizione. Il provvedimento in arrivo dovrebbe chiarire che la norma trova applicazione solo per i disallineamenti sorti nel 2010 e in anni precedenti.

I commenti sono chiusi