A giugno scende ancora il credito alle imprese

9 Agosto 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

Una relazione della Banca d’Italia sulla situazione finanziaria nel nostro paese segnala che è in ulteriore calo l’erogazione di credito alle società non finanziarie ovvero alle imprese con un -1,5% su base annua evidenziato nel mese di giugno. Dai bilanci degli istituti finanziari è evidente un calo di domanda che inverte la tendenza rispetto al mese di maggio ma anche una media di interesse praticato del 4,61% , ben superiore quindi al costo del denaro all’origine per le banche, segno che i meccanismi di trasmissione del credito lasciano ancora molto a desiderare. I tassi di interesse stanno scendendo in Francia , Germania e Paesi Bassi mentre crescono in Italia e Spagna.  Anche i prestiti alle famiglie frenano nello stesso mese con un calo dello 0,8 % .

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.