PRIMO PIANO

730 precompilato dal 2015

3 Novembre 2014 in Notizie Fiscali
Debutterà dal 2015 il nuovo 730 precompilato. In pratica l’Agenzia delle entrate utilizzerà le informazioni disponibili in Anagrafe tributaria, i dati trasmessi da soggetti terzi (come ad esempio banche e assicurazioni) e i dati contenuti nelle certificazioni dei sostituti di imposta , per creare una dichiarazione precompilata nei confronti dei titolari di redditi di lavoro dipendente (inclusi i pensionati) e assimilati. La dichiarazione sarà resa disponibile online, mediante i servizi telematici delle Entrate, entro il 15 aprile di ciascun anno. Starà poi al contribuente decidere di accettarla così come si presenta, o integrarla rettificando i dati e aggiungendone altri (resterà comunque salva la facoltà di presentarla autonomamente con le modalità ordinarie).
 

I commenti sono chiusi