Agevolazioni in materia di piccola proprietà contadina

17 Maggio 2010 in Normativa

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che non è più necessaria la presentazione del certificato dell’ispettorato provinciale agrario competente che attesti l’abitualità della lavorazione manuale della terra nonché l’idoneità del fondo alla formazione e all’arrotondamento della piccola proprietà contadina, ai fini del riconoscimento del regime agevolato in materia di piccola proprietà contadina.

Allegati:

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.