PRIMO PIANO

Società a responsabilità limitata – Quando un socio puo’ recedere?

18 Febbraio 2008 in Domande e risposte

Il nuovo diritto societario ha previsto, all’art. 2473, per i soci di srl delle cause di recesso inderogabili.

L’atto costitutivo puo’ prevedere delle cause aggiuntive ma non puo’ derogare quelle previste dalla norma.

Il socio ha in ogni caso diritto di recesso: nel caso non acconsenta:

  • al cambiamento dell’oggetto o del tipo di società;
  • alla sua fusione o scissione;
  • alla revoca dello stato di liquidazione;
  • al trasferimento della sede all’estero;
  • alla eliminazione di una o più cause di recesso previste dall’atto costitutivo;
  • al compimento di operazioni che comportano una sostanziale modificazione dell’oggetto della società determinato nell’atto costitutivo;
  • al compimento di operazioni che comportano una rilevante modificazione dei diritti attribuiti ai soci;
  • Nel caso di società contratta a tempo indeterminato.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.