PRIMO PIANO

Quando e come deve essere versato il superbollo previsto dal Dl 201/2011?

26 Gennaio 2012 in Domande e risposte

Dal 2012, il versamento del superbollo dovrà essere eseguito con la stessa scadenza del bollo ordinario ma le modalità sono diverse . Dovrà infatti essere utilizzato il modello “F24 elementi identificativi”, senza possibilità di compensazione , utilizzando i seguenti codici tributo:
• “3364”: Addizionale erariale alla tassa automobilistica;
• “3365”: Sanzione – addizionale erariale alla tassa automobilistica;
• “3366”: Interessi – addizionale erariale alla tassa automobilistica.
Il modello F24 dovrà essere compilato indicando:
• nella sezione “CONTRIBUENTE” i dati anagrafici e il codice fiscale del soggetto versante;
• nella sezione “ERARIO”, in corrispondenza degli importi a debito versati:

  • la lettera A, nel campo “TIPO”;
  • la targa del veicolo nel campo “ELEMENTI IDENTIFICATIVI”;
  • il codice tributo nel campo “CODICE”;
  • l’anno di decorrenza della tassa automobilistica nel campo “ANNO DI RIFERIMENTO”.

Il modello si paga in banca o on line.

I commenti sono chiusi