PRIMO PIANO

Quali sono le semplificazioni del regime “dei minimi” introdotto dalla Finanziaria 2008?

14 Febbraio 2010 in Domande e risposte

Il regime dei minimi introdotto dalla Finanziaria 2008 (art.1 c. 96-117 L. 244/2007) con effetto dal 1° gennaio 2008 per i contribuenti minimi e marginali con ricavi fino a 30.000 euro,  si caratterizza per:

  • aliquota d’imposta sostitutiva pari al 20 per cento; 
  • pagamento delle imposte in un’unica soluzione;
  • non devono presentare la dichiarazione IRAP in quanto L’IRAP non è dovuta per mancanza del presupposto soggettivo;
  • ai fini delle imposte sui redditi, i contribuenti non sono obbligati alla registrazione e tenuta delle scritture contabili;
  • non applicazione dell’Iva sulle vendite;
  • non soggezione agli studi di settore;

 

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.