PRIMO PIANO

Quali sono i requisiti soggettivi per le prestazioni occasionali e accessorie?

19 Febbraio 2008 in Domande e risposte

La categoria di soggetti a rischio di emarginazione sociale individuate dall’art. 71 del decreto legislativo n. 276/2003 e che possono svolgere le prestazioni definite occasionali e accessorie dall’art. 70 sono: 

  • disoccupati da oltre un anno;
  • casalinghe, studenti e pensionati; 
  • disabili e soggetti in comunità di recupero;
  • lavoratori extracomunitari, regolarmente soggiornanti in Italia, nei sei mesi successivi alla perdita del lavoro. Tali soggetti devono richiedere una tessera magnetica che attesti la loro condizione agli ufficio di collocamento o alle agenzie accreditate.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.