PRIMO PIANO

Quale il limite massimo ammesso per l’esenzione dell’indennità di trasferta, corrisposta in misura forfettaria?

16 Febbraio 2006 in Domande e risposte

Il 5° comma dell’art. 51, DPR 917/1986 , esclude da tassazione dell’indennità di trasferta per la parte non eccedente euro 46,48 al giorno, se la trasferta viene fatta in territorio nazionale al di fuori del comune sede di lavoro o euro 77,47 al giorno se la trasferta viene fatta all’estero.

Per la parte eccedente e per l’eventuale indennità inerente la trasferta nell’ambito del comune sede di lavoro essa assume carattere retributivo.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.