Qual’è il costo dell’estromissione dell’immobile dall’attività?

4 Febbraio 2008 in Domande e risposte

L’imposta sostitutiva si applica:

  • Per il comparto dirette, nella misura del 10% sulla differenza (se esistente) tra valore catastale rivalutato e valore residuo fiscale;
  • Per il comparto IVA, nella misura del 30% dell’imposta che si dovrebbe applicare in caso di vendita sul valore catastale rivalutato.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.