PRIMO PIANO

Nuovi accertamenti bancari: la banca deve avvisare il cliente se è in corso un accertamento fiscale nei suoi confronti?

19 Febbraio 2008 in Domande e risposte

L’intermediario che riceve dall’Agenzia delle Entrate la richiesta di dati relativi al contribuente "ne dà notizia immediata al soggetto interessato" (art. 32 comma 1° n. 7 DPR n. 600/1973).

 Si tratta di una specie del più generale obbligo informativo che la legge ha previsto per consentire al contribuente di predisporre le difese più appropriate a proposito delle indagini creditizie e finanziarie iniziate nei suoi confronti.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.