In quali casi una impresa individuale deve essere cancellata d’ufficio dal Registro delle Imprese?

18 Febbraio 2008 in Domande e risposte

Come previsto dal DPR 247 del 2004 al verificarsi di una delle seguenti ipotesi conseguirà l’avvio della procedura di cancellazione dal Registro delle Imprese per non operatività:

  • morte dell’imprenditore;
  • irreperibilità dell’imprenditore;
  • mancato compimento di atti di gestione per tre anni consecutivi;
  • sopravvenuta perdita delle autorizzazioni o abilitazioni per l’esercizio di specifiche attività.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.