PMI » Agevolazioni e Controllo PMI » Contribuenti minimi

Il reddito del contribuente che esce dal regime dei “vecchi minimi” e utilizza il regime semplificato (di cui all’art. 27 comma 3 del D.l. 98/2011) è determinato secondo il principio di cassa o di competenza?

17 Gennaio 2012 in Domande e risposte

L’adozione del regime semplificato per la fuoriuscita dal regime dei minimi , da parte cioè di coloro che facevano parte di vecchi minimi previsti dalla legge n. 244 del 1997 ma non rientrano nei nuovi parametri introdotti dal DL 98/2011 (cd. "nuovi minimi")  comporta la determinazione del reddito in modo ordinario, ossia in applicazione del principio di:

cassa, per i lavoratori autonomi (art. 54 t.u.i.r.);
competenza, per le imprese (art. 66 t.u.i.r.);.

I commenti sono chiusi