PRIMO PIANO

I termini per la presentazione della dichiarazione 730/2010 devono essere rispettati anche dai contribuenti residenti in territori colpiti da calamità naturali o da eventi eccezionali?

13 Aprile 2010 in Domande e risposte

Sì. La circolare n. 16/E/2010 ha precisato che i termini per la presentazione della dichiarazione 730/2010 devono essere rispettati anche dai contribuenti residenti in territori colpiti da calamità naturali o da eventi eccezionali (es: contribuenti residenti nelle zone colpite dal sisma d’Abruzzo del 6 aprile 2009) che fruiscono di provvedimenti di sospensione degli adempimenti fiscali, in assenza di espresse disposizioni che prevedano nuovi termini per la presentazione del modello 730/2010.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.