PRIMO PIANO

Con il regime di deroga sull’uso del contante, tutti i turisti stranieri possono acquistare in italia in contanti oltre la soglia di mille euro ?

28 Aprile 2012 in Domande e risposte
No, il regime di deroga alle limitazioni  nell’uso del contante , attualmente fissato a 1000 euro dalla Manovra Monti dl 201/2011, è stato   successivamente introdotto con il DL 16/2012 con  un ambito di applicazione ben delimitato  per non penalizzare il settore del turismo. Per quanto riguarda gli acquirenti stranieri  che vogliono utilizzare i contanti oltre il limite di 1000 euro,  il limite introdotto dalla legge di conversione del decreto è di 15.000 euro e occorre comunque fare attenzione alla cittadinanza ed alla residenza dell’acquirente. SI possono accettare pagamenti in contanti  fino a 15000 euro solo da turisti con cittadinanza extra comunitaria ( fuori dalla UE e fuori dallo spazio economico europeo costituito da Lichtenstein, Norvegia, Islanda) che contemporaneamente non abbiano la residenza in Italia.
Si tratta quindi solo di persone fisiche che provengono da paesi estraeuropei. D’altra parte i prestatori di servizi o beni che ne usufruiscono sono solo i commercianti al dettaglio e le agenzie di viaggio e turismo ( ex art. 22 e 74 ter DPR 633/1072). 

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.