Come vengono comunicate le risposte alle istanze di interpello disapplicativo, per quanto riguarda la disciplina delle società di comodo?

8 Febbraio 2008 in Domande e risposte

Con le modifiche apportate dalla Finanziaria alla disciplina sulle società non operative, le risposte alle istanze di interpello disapplicativo potranno essere rese anche tramite fax o posta elettronica; si aggiungono alla modalità del plico raccomandato questi due nuovi mezzi di comunicazione. Tale modifica si spiega con la maggiore rapidità ed economicità dei due mezzi di risposta sopra menzionati.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.