PRIMO PIANO

Come si determina l’acconto Iva con il metodo effettivo?

11 Febbraio 2010 in Domande e risposte

Seguendo il metodo effettivo si considerano le operazioni realmente effettuate al giorno 20 del mese di dicembre.

Quindi la liquidazione con tale metodo terrà conto:

  • delle fatture emesse o dei corrispettivi dal 1° al 20 dicembre (ovvero dal 1° ottobre al 20 dicembre per i contribuenti trimestrali);
  • dell’imposta relativa alle operazioni effettuate dal 1° novembre al 20 dicembre ma non ancora annotate perché non sono ancora decorsi i termini per la fatturazione o per l’annotazione;
  • delle operazioni relative agli acquisti e annotate dal 1° al 20 dicembre sul registro degli acquisti (ovvero dal 1° ottobre al 20 dicembre per i trimestrali).

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.