Come si accede al servizio CIVIS?

20 Maggio 2010 in Domande e risposte

Per accedere al servizio CIVIS, l’intermediario deve compilare in Entratel o in Fisconline un apposito form di richiesta del servizio con i dati necessari per la risoluzione delle irregolarità rilevate dal controllo automatizzato, tra cui:
• il numero dell’avviso telematico ovvero della comunicazione di irregolarità;
• il codice fiscale del contribuente;
• la motivazione della richiesta di assistenza;
• le informazioni utili per la lavorazione della richiesta;
• i dati per il contatto da parte dell’ufficio dell’Agenzia delle Entrate che tratta la richiesta.
Per ciascun avviso telematico e per ciascuna comunicazione di irregolarità va inoltrata una sola richiesta che non può essere reiterata. Una volta inviata la richiesta di assistenza, la pratica è assegnata telematicamente ad un operatore dell’Agenzia delle Entrate, il quale, al termine della lavorazione in back office, informa dell’esito via e-mail.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.