PRIMO PIANO

Chi è esonerato dal versamento dell’acconto?

11 Febbraio 2010 in Domande e risposte

Sono esonerati dal versamento dell’acconto i contribuenti che si trovano in una delle seguenti condizioni:

  • coloro che hanno iniziato l’attività nel corso dell’anno 
  • coloro che hanno cessato o cesseranno l’attività nel corso  dell’anno;
  • i contribuenti mensili che, nel mese di dicembre precedente, hanno evidenziato un credito IVA
  • i contribuenti trimestrali se, dalla liquidazione relativa al quarto trimestre precedente, ovvero dalla dichiarazione annuale (per i trimestrali "per opzione"), risultava un credito IVA;
  • i soggetti che prevedono di chiudere l’ultima liquidazione dell’anno in corso con un’eccedenza detraibile d’imposta;
  • i contribuenti trimestrali "per opzione" che prevedono di evidenziare un credito IVA nella dichiarazione annuale per l’anno di riferimento
  • i contribuenti che esercitano attività di intrattenimento (art. 74 co. 6 del DPR 633/727);
  • i contribuenti che hanno effettuato esclusivamente operazioni esenti o non imponibili ai fini IVA.

I commenti sono chiusi

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.